Home Contatti
salva la tua schiena
Oggi si può essere liberi dal mal di schiena anche senza farmaci o interventi chirurgici in 5 mosse


1° fase valutazione e diagnosi
2° fase controllo del dolore e della reazione infiammatoria
3° fase recupero della mobilità e dello spazio intervertebrale
4° fase terapia manuale
5° fase le 7 regole d'oro

PREMESSA
salvalatuaschiena rappresenta il miglior percorso terapeutico disponibile per il trattamento incruento di protusioni, ernia del disco, degenerazione discale, sia lombare che cervicale, sindrome delle faccette articolari, alcune forme di stenosi del canale vertebrale e molte complicanze o esiti di interventi chirurgici. Il progetto salvalatuaschiena nasce da un’esigenza terapeutica sorta dall’aumentata richiesta di interventi per patologie e dolori alla colonna vertebrale. Negli ultimi anni tutte le problematiche della colonna vertebrale sono aumentate, forse per lo stile di vita, condotto da tutti noi. Troppa sedentarietà, eccessivo aumento ponderale, posture scorrette a cui il lavoro obbliga per molte ore, sono spesso le cause del mal di schiena che è ormai la patologia che produce più assenze dal lavoro al mondo. Sta di fatto che trovandoci di fronte ad una vera e propria emergenza sanitaria le richieste di intervento in questo senso sono spropositatamente aumentate e diventate tali da richiedere una vera e propria specializzazione nel trattamento e nella rieducazione di tutta la colonna vertebrale. In tal senso, HIBISCO, per andare incontro a queste aumentate esigenze, ha messo in atto negli anni una serie di protocolli di cura che hanno prodotto grandi soddisfazione in termini di risultato e recupero funzionale, creando un vero e proprio polo specializzato nella cura dei dolori e delle patologie della colonna vertebrale che mediante un percorso ben preciso, affidato ad un gruppo di terapisti e medici specificatamente formati e dedicati, ripropone il metodo anglosassone dello SPINE CENTER (centro per la cura della spina dorsale). Il percorso terapeutico si articola in più momenti all’interno della stessa seduta, nella quale convergono, si sommano, si combinano più elementi. Il programma che va dalla valutazione specialistica ad un programma riabilitativo vero e proprio, passando per la terapia fisica e per la manipolazione manuale, è sempre finalizzato ad un mirato e ben preciso obiettivo personale:togliere il dolore e migliorare la funzione della colonna vertebrale, in relazione alla persona ed alle sue singole problematiche.
 

indietro1° FASE: VALUTAZIONE E DIAGNOSI --
1° FASE: VALUTAZIONE E DIAGNOSI. Nel quadro delle cinque fasi nelle quali si articola il percorso, la prima è quella più delicata, ed è dedicata allo studio ed alla valutazione della patologia. Il paziente viene visitato da uno specialista con lo scopo di fare una chiara e precisa diagnosi clinica in modo da stilare poi un programma terapeutico altrettanto mirato e personalizzato; molto spesso, infatti, gli insuccessi terapeutici nascono da una frettolosa e non corretta diagnosi clinica e da un'inevitabile e approssimativa terapia. Pertanto è necessaria sempre UNA PRECISA DIAGNOSI CLINICA: dov’è il problema, qual è la zona interessata, quali sono le cose da fare per risolvere il dolore.

Puoi liberarti dal dolore se lo vuoi veramente


Questo percorso terapeutico fornisce la migliore procedura di trattamento per il mal di schiena.
30.000 CASI TRATTATI 25 ANNI DI ATTIVITA’
Con questo metodo sicuro ed efficace possono essere trattate forme di mal di schiena anche severe ed a tutte le età.
indietro 2° FASE: CONTROLLO DEL DOLORE E DELLA REAZIONE FLOGISTICA
Questa fase è la prima fase di terapia vera e propria, ed è dedita alla risoluzione della sintomatologia dolorosa. Attraverso l’applicazione di energie fisiche, che sviluppano o sottraggono calore, piuttosto che stimolare od inibibire certe terminazioni nervose (Trigger Point) mediante l’utilizzo in maniera controllata dell’energia elettrica, si vuole esplicare la RIMOZIONE DELLA SINTOMATOLOGIA DOLOROSA E DELLA REAZIONE INFIAMMATORIA, creando una sorta di rilassamento muscolo-scheletrico del rachide.

OGGI SI PUò ESSERE LIBERI DAL MAL DI SCHiENa ANCHE SENZA FARMACI O INTERVENTI CHIRURGICI

SALVATUASCHIENA produce risultati veloci profondi e
stabili nel tempo.
SE VUOI GUARIRE INIZIA ORA CON NOI PUOI FARLO
Il trattamento ha la durata di circa due ore nelle quali gli specialisti effettueranno tutte le cinque fasi del percorso terapeutico fornendo poi un ampia spiegazione sulle 7 regole d’oro per sconfiggere definitivamente il dolore vertebrale.
indietro3° FASE: RECUPERO DELLA MOBILITÀ E DELLO SPAZIO INTERVERTEBRALE
L’obiettivo di questa fase è quello di raggiungere una più completa mobilità della colonna vertebrale, ripristinando una più ampia gamma di movimento senza dolore. Infatti, avvalendosi della manualità, dell’esperienza dell’operatore e delle attrezzature a disposizione, l’intervento non deve essere troppo aggressivo, per non rischiare l’aumento del quadro infiammatorio, ne troppo prudente per non vanificare l’intervento. In pratica mediante microallungamenti-stiramenti della colonna vertebrale si esercita una decompressione dei metameri vertebrali interessati con l’effetto di una importante RIDUZIONE DELLA PRESSIONE INTERNA DEL DISCO E CONSEGUENTE RIDUZIONE DELLA COMPRESSIONE sulle strutture vitali della colonna vertebrale con reidratazione del disco intervertebrale.

PERCHE’ INDUGI! FAI QUALCOSA ORA PER IL TUO DOLORE ALLA SCHIENA….. FALLO ADESSO!
indietro4° FASE: TERAPIA MANUALE
L’obiettivo in questa fase è volto al recupero "remise a place" delle singole vertebre o dei gruppi di vertebre che sono andati in dispersione (fuori posto!) e che svolgono un cattivo lavoro biomeccanico rispetto agli altri gruppi vertebrali ne hanno alterato la funzione, provocando il problema. Ogni vertebra che per le cause sopra esposte si trova a lavorare secondo dei piani di movimento non corretti, produce stiramento e infiammazione sui tendini e sui muscoli intrinseci della colonna vertebrale, compressione discale con conseguente erniazione e disturbi vascolari e/o nervosi che producono mal di schiena. Pertanto con l’aiuto di mani esperte si riportano le vertebre in una posizione più corretta, si riducono alcuni tipi di ernie discali e si decoattano le faccette atricolari riducendo in questo modo la causa meccanica che poi è la causa del problema.

NIENTE PIU DOLORE ALLA SCHIENA
indietro5° FASE: LE SETTE REGOLE D'ORO

Questa ultima fase è dedicata ai consigli su come evitare stress meccanici sulla colonna vertebrale in particolare sul tratto curato. Viene spiegata l’importanza di effettuare esercizi specifici e anche su cosa fare o non fare sia in caso di acuzie del dolore, sia in caso dei normali movimenti della vita quotidiana. Questa fase stabilisce un netto collegamento con le fasi precedenti, facendo da collante a tutto il percorso terapeutico. Viene consegnata una scheda con esercizi consigliati per il singolo caso e vengono fatti eseguire alcuni esercizi per il miglioramento della postura.

devi disintossicare il tuo organismo ora!


SALVALATUASCHIENA RIPORTA IL SORRISO
NELLA TUA VITA


Cura il tuo mal di schiena in maniera corretta con il nostro metodo e ritorna a fare le cose che piu ti piacciono in poche sedute e senza dovere assumere farmaci o essere sottoposto a interveti chirurgici.

ASSISTENZA POST TRATTAMENTO
Il terapista di riferimento rimane a disposizione per ogni domanda in relazione alla terapia svolta o su quesiti relativi al tipo di esercizi piuttosto che posture o ausili ortopedici da utilizzare. Inoltre, ove le competenze del terapista non fossero sufficienti, lo staff medico è a disposizione dodici ore al giorno per qualsiasi tipo di assistenza medica in relazione alle varie patologie vertebrali. Il percorso terapeutico Salvalatuaschiena Hibisco, fornisce dunque una procedura di trattamento per le patologie vertebrali intrinsecamente sicura ed efficace. La nostra esperienza ormai più che ventennale nella terapia del mal di schiena, gli oltre 30.000 casi valutati ed i risultati ottenuti, pongono questo particolare metodo di cura ai vertici delle terapie non invasive nel trattamento del dolore vertebrale. La remissione della sintomatologia dolorosa ed il recupero delle capacità funzionali sono i risultati che si possono ottenere anche in maniera stabile nel tempo. In quei soggetti che hanno abitudini di vita scorrette o sono sottoposti ad attività lavorative gravose, oppure nei pazienti con malattie vertebrali severe o in età molto avanzata è previsto un
programma di mantenimento che prevede una terapia o un ciclo terapeutico ogni 3/6 mesi, ma che sia sempre personalizzato, tenendo conto delle singole problematiche.
La terapia si basa su una seduta di due ore circa, dove il soggetto viene preso in carico dal personale specializzato del centro ed effettua le 5 fasi del percorso curativo. Le sedute vengono ripetute con cadenza settimanale o quindicinale o più, a seconda del problema e dell’esigenza terapeutica. In alternativa, per pazienti con gravi patologie o che vogliono effettuare un programma intensivo, Hibisco offre la possibilità di effettuare un ciclo terapeutico intensivo dove il paziente viene posto in terapia il lunedì ed effettua 5 giorni di lavoro con sedute differenziate, sia al mattino che al pomeriggio, e viene dimesso il seguente venerdì. Hibisco offre con questo progetto, la possibilità di curare in maniera corretta il dolore vertebrale di qualsiasi grado e natura. Il Call Center Hibisco con un numero verde, offre un interlocutore con il quale parlare sia un fase preliminare, sia durante la fase terapeutica per qualsiasi consiglio, suggerimento o necessità riguardo alla cura.

il tuo dolore ha origini lontane ma se vuoi adesso hai la possibilità di guarire

- salvalatuaschiena.it - Hibisco srl - Via Erbosa, 30/A Pistoia - Tel. 0573-32843 - P.IVA 01124230473 -